Alimentazione

I sei cibi da togliere dal tuo frigo (per sempre)

11 Marzo 2014 757 0
Spesso ci domandiamo perché, anche se facciamo decine di ripetizioni di addominali per cinque volte la settimana, il nostro ‘six-pack’ tardi ad arrivare. La risposta, nella maggior parte dei casi, è nel nostro frigorifero: eliminare questi 6 cibi, è il primo passo per costruire un addome perfetto e perdere quei 3-5 kg che pensi di non riuscire a buttar giù.

Latte, formaggi, sottaceti, e yogurt sono solo alcuni esempi di cibi che è ora di far sparire dal tuo frigorifero per essere sostituiti con alimenti più sani, freschi e leggeri.
Quindi, 6 cibi:

1. Pollo confezionato a fette
E’ pur sempre pollo, ma questi alimenti spesso vengono confezionati con sale e nitrati aggiunti, è ora di sostituirli con petti di pollo fresco o tacchino.

2. Latte intero
Benchè molto saporito, il latte intero è la tipologia di latte con il più alto tasso di grassi: bere questo alimento ti alzerà il colesterolo “cattivo” (LDL) a discapito del colesterolo “buono” (HDL). Con cosa sostituirlo? Latte di canapa, di cocco o di mandorla sono ottime alternative.

3. Sottaceti
E’ un alimento che si conserva per molto tempo, sembra quindi essere molto ‘comodo’ tenerne sempre una scorta in frigo, ma questi cibi sono molto ricchi di sodio e pochi sottaceti vanno a ricoprire ben oltre la quantità consigliata giornaliera. Perché non sostituire i sottaceti con i crauti?

4. Acqua tonica
Comoda, pratica e adatta a mille usi: è l’acqua tonica. Ma attenzione ad usarla (‘acqua’ potrebbe trarre in inganno). Questo prodotto infatti è generalmente dolcificato con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio: ogni bicchiere contiene oltre cinque cucchiaini di zucchero. Servono altri motivi per lascarla fuori dal tuo frigo? Da togliere, non da sostituire :)

5. Il burro
Il burro è ricco di grassi saturi (sempre meglio della margarina…) ma questi tipo di grasso potrebbe essere la causa della vostra fatica nello sport che non viene ripagata. Mangiare un po’ di burro ogni tanto e in piccole porzioni può andar bene (crudo, si intende), ma è da evitare nei piatti cucinati. Con cosa sostituirlo: niente.

6. La Maionese
Al posto di mangiare la maionese, perché non vi iniettate direttamente in vena un po’ di grassi? Sarebbe la stessa cosa con uguale risultato. Sostituitela con una senape, molto più salutare (e molto più gustosa).
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

logo

Francesco Iudicelli
Phone: +39 339.5741247
Email: info@no-rep.it

Quick Links

Subscriber Now

Lorem ipsum dolor sit amet consul me omittantur an cum an ignota possitpat illum indoctum quaerendum

© 2018 NO-REP Francesco Iudicelli. All Rights Reserved.